Migliore Webcam da Comprare

La migliore webcam da acquistare.

Le webcam sono quelle piccole e maneggevoli videocamere che si collegano al PC e inviano le immagini e l’audio su internet. Questo vi permette di condividere gli eventi della vita quotidiana con amici e familiari in altre parti del paese o del mondo, o di organizzare una videoconferenza con i colleghi e di mantenere relazioni a distanza di ogni tipo.

Una webcam può essere elencata come 2.0 megapixel e un’altra come 1080p. Questa webcam ha un rapporto d’aspetto “normale”, ma questa ha un rapporto d’aspetto “16:9”. A questo punto, vi starete chiedendo cosa significa tutto questo, su questa guida all’acquisto della migliore webcam troverete tutte le informazioni.
Iniziamo con le classifiche dei migliori modelli di webcam da comprare.

 

Migliore Webcam per Video Blogger youtube

Logitech C922 Pro Stream Webcam, Streaming Veloce HD 1080p/30fps o HD 720p/60fps, Correzione Luce HD, Autofocus, Audio ‎Stereo, Per YouTube, Twitch, XSplit, ‎PC/Mac/Laptop/Macbook/Tablet, Nero
  • Streaming Full HD: streaming video di qualitàsu siti web come Twitch e YouTube. ‎Full HD 1080p a 30 fps o 720p a 60 fps; con un ampio campo visivo copre tutta l'azione
  • Correzioni Illuminazione Automatica: streaming Full HD tramite Wi-Fi, autofocus e correzione della luce istantanea, per un'immagine nitida ‎ad alta definizione ‎anche con scarsa illuminazione
  • Audio Stereo Premium: la tua voce viene trasmessa in modo chiaro e naturale con due microfoni ‎omnidirezionali, il che significa che puoi catturare i suoni da qualsiasi angolazione
  • Molteplici Opzioni Montaggio, Incluso Treppiede: treppiede da tavolo completamente regolabile ‎che si estende fino a 18,5 cm, licenza premium Xsplit di 3 mesi per la telecamera webcam
  • Compatibile Con: Windows 7, 8, 10 o successivo, Mac OS 10.10 o successivo e Chrome OS. ‎Funziona con Skype, Google Hangouts, FaceTime per Mac, OBS e Xsplit

 

 

Migliore Webcam per Videoconferenza da Casa su Skype

Logitech C920 HD Pro Webcam, Videochiamata Full HD 1080p/30fps, Audio Stereo ‎Chiaro, ‎Correzione Luce HD, Funziona con Skype, Zoom, FaceTime, Hangouts, ‎‎PC/Mac/Laptop/Macbook/Tablet, Nero
  • Videochiamate Full HD: La webcam Logitech C920 HD Pro trasmette video Full HD e 1080p a 30 ‎fotogrammi al secondo, sia su Skype che in streaming; si collega al dispositivo tramite USB
  • Qualità Video Nitida: Collegala tramite Wi-Fi, consente anche a ‎professionisti di registrare contenuti ricchi, fluidi; mostra le tue abilità o i tuoi interessi su ‎YouTube in modo professionale
  • Obiettivo in Vetro Full-HD: E la messa a fuoco automatica assicurano ‎chiarezza e nitidezza; l'obiettivo in vetro a 5 elementi con messa a fuoco ‎automatica di alta qualità
  • Immagini Luccicanti: Grazie alla correzione automatica della luminosità HD, la telecamera webcam C920 ottimizza le ‎condizioni di illuminazione e produce immagini luminose e bilanciate
  • Stereofonia Completa: Dotata di due microfoni omnidirezionali, uno su ciascun lato della fotocamera ‎‎per un suono realistico ad ogni angolazione, in modo che la ‎‎tua voce risulti naturale e chiara

 

 

Migliore Webcam Business Aziendale

Logitech C925-E Business Webcam, Videochiamata HD 1080p/30fps, Correzione Luce, Autofocus, ‎Audio Chiaro, Privacy Shade, Funziona Con Skype Business, WebEx, Lync, Cisco, ‎PC/Mac/Laptop/Macbook, Nero
  • Streaming Premium: registra video di altissima qualità estremamente nitidi e realistici grazie ‎all'alta definizione a 1080p con fino a 30 fotogrammi al secondo
  • Certificato per Aziende: c925E è compatibile con ‎Skype for Business, Cisco Jabber e integrabile in maniera avanzata con BlueJeans, Broadsoft, LifeSize ‎Cloud, WebEx, MS Lync, Vidyo e Zoom
  • Video in Qulasiasi Ambiente: la Webcam Logitech C925e ha un ampio campo visivo, adatto a piccoli gruppi o ‎singole persone
  • Immagini Luminose: la tecnologia RedLight 2 regola la luminosità in modo intelligente con un'alta qualità video, correzione automatica di luce HD e autofocus, anche con scarsa ‎illuminazione
  • Webcam cover: telecamera C925e è dotata di un copriobiettivo integrato, copri la lente in qualsiasi ‎momento e proteggi la tua privacy

 

 

Migliore Webcam Economica

AUKEY Webcam 1080p Full HD con Microfono Stereo, per Video Chat e Registrazione, Compatibile con Windows, Mac e Android
  • Alta risoluzione di 1080p: con un sensore di immagine cmos da 1/3", la webcam, la cui risoluzione da 1920 x 1080p offre un video chiaro e nitido per conversazioni e registrazioni video, offre una buona prestazione anche nelle stanze scarsamente illuminate (min; di ≤ 5 lux)
  • Microfono stereo integrato: i due microfoni digitali assicurano un suono chiaro e naturale riducendo notevolmente il rumore di fondo
  • Plug play: grazie al cavo USB per le periferiche video (uvc), non hai bisogno di installare driver o software; basta collegarlo alla porta USB del dispositivo
  • Compatibile con windows xp/2000/2003/vista/7/8/10, mac os 10.6 e android 5.0 o superiore, funziona con smart tv, android TV box, skype, msn, facetime, facebook messenger, youtube, yahoo messenger, ecc
  • Contenuto della confezione: webcam aukey pc-lm1 da 1080p, manuale d'uso (lingua italiana non garantita)

 

 

Migliore Webcam Gaming per Xbox

Spedal Full HD Webcam 1080p, Live Streaming PC Camera con Microfono, 120 Gradi Ultra Wide Angle, Webcam USB per Xbox OBS XSplit Facebook Skype, Compatibile per Mac OS Windows 10/8/7
  • 【120 gradi Grand Angolo】 120 gradi grandangolare consente di vedere tutti nella video conferenza. Perfetto per lo streaming, conferenze, videochat, webinar, giochi, apprendimento a distanza e altro ancora.
  • 【Full HD 1080P Webcam】 1920 * 1080 pixel, fino a 30 fps, 6 lenti di vetro fornisce immagini e video chiari. La messa a fuoco manuale acquisisce più dettagli. Supporta fotografie con un solo clic.
  • 【Due microfoni per audio stereo】 Prendi la tua voce e filtra il rumore di fondo, fornire un suono di qualità da studio. Cattura il suono naturale per chiamate e video registrati.
  • 【Correzione della luce e Effetto Bellezza】 La correzione automatica della luce bassa fornisce immagini chiare anche in condizioni di scarsa illuminazione. Effetto di bellezza manterrà i dettagli del viso e rendere la vostra pelle perfetto in un istante.
  • 【Eccellente Compatibilità】 Collega e usa. Funziona bene con Skype, Twitch e Xbox one. Compatibile con Windows 7, 8, 10 e versioni successive, Mac OS 10.6 e versioni successive. Fornisce 1 anno di garanzia del produttore e 30 giorni di politica di restituzione.

 

Webcam 4K : mi serve davvero per le videoconferenze?

Le webcam 4K sono già tra noi, ma ne avete davvero bisogno? Dato che sempre più persone lavorano da casa, molti si chiedono quale webcam sia la migliore per i loro incontri online. C’è molto da apprezzare di una webcam 4K, ma la realtà è che la maggior parte delle persone probabilmente non ne ha bisogno per i propri usi. Se sei uno che usa la propria webcam solo per per lo streaming online con Skype, allora una webcam a 1080p dovrebbe essere più che sufficiente.

La maggior parte delle persone che trasmettono contenuti in streaming online lo fanno a 1080p, quindi non c’è bisogno di una webcam a 4K – sarebbe comunque solo ridimensionata. Se si prevede di trasmettere contenuti in streaming a 4K o di registrare video in locale per caricarli in un secondo momento, una webcam 4K potrebbe avere più senso, perché la risoluzione più alta consente di ritagliare le immagini senza perdere troppi dettagli.

Se avete deciso che avete bisogno di una webcam 4K, oggi ce ne sono diverse disponibili. Molte sono un po’ più costose di quelle a 1080p, quindi se siete attenti al prezzo, forse questo è un altro motivo per scegliere una webcam a 1080p con una risoluzione più bassa. Inoltre, molte delle webcam a 4K sono un po’ più ingombranti e pesanti di quelle a 1080p, in quanto sono dotate di sensori più grandi e potenti.

Quindi cosa si dovrebbe comprare?

Se hai scelto una webcam 4K, ti consigliamo la Logitech BRIO 4K perché è la webcam con il maggior numero di funzioni a un prezzo ragionevole. È dotata di Windows Hello, registrazione video 4K a 30 fps, registrazione video a 1080p a 30 fps e registrazione video a 720p a 90 fps. Ha anche un diverso campo visivo e il supporto HDR per colori accurati.

Migliore Webcam 4K

Offerta
Logitech Brio Stream Webcam per Streaming Ultra HD 4K Veloce a 1080p/60fps, Campo Visivo Regolabile, Funziona con Skype, Zoom, Xsplit, Youtube, PC/Xbox/Mac, ‎Nero
  • Progettata per i vloggers: Risoluzione Ultra HD 4K, visualizza piccoli dettagli di espressioni viso con qualità Full HD durante lo zoom; L'HDR con colori vividi, precisi anche con scarsa illuminazione
  • Webcam con frequenza Quadro veloce in HD: Riproduzione di video in 1080p/60 fps per un'elevata ‎fluidità, realismo e velocità; crea originali slow-motion grazie alla ‎frequenza di quadro veloce
  • Ottimizzata per Streaming: Webcam BRIO ‎STREAM senza alcun ‎ritardo per le tue trasmissioni durante i giochi gaming; videochiamate con immagini ‎nitide, movimenti fluidi, colori naturali
  • Compatibilità Ottima: Trasmetti istantaneamente utilizzando la tua app preferita, configurazione predefinita ottimizzata per lo ‎streaming live su PC o Xbox tramite connessione USB
  • Ampio Campo Visivo Regolabile: Logitech Right Light 3 con tecnologia HDR ti fa apparire ‎con qualsiasi illuminazione, la webcam 4K affronta la luce intensa e regola il campo visivo di 90°

 

Se hai deciso per una webcam a 1080p, non puoi sbagliare con la Logitech C930e, una grande webcam a 1080p tuttofare. Può registrare con un campo visivo di 90 gradi e supporta H.264 per video più chiari senza occupare troppo spazio. È anche un po’ più economica della BRIO 4K.

Logitech C930E Business Webcam HD, Videochiamata Full HD 1080p, Progettata Per Aziende, Campo ‎Visivo 90°, USB, Zoom Digitale, Funziona con Skype, Zoom, Cisco, PC/Mac/Laptop/Macbook/Tablet , Nero
  • Webcam per Business: videochiamate realistiche, suoni nitidi, ‎anche con scarsa illuminazione; risoluzione 1080p, compressione video H.264; si collega al ‎dispositivo tramite ‎USB
  • Regolazioni Personalizzate: webcam C930e campo visivo di 90°, inclinazione e zoom digitale 4X, regola l'inquadratura in base all'ambiente
  • Condizioni di Luce Ottimali: grazie alla tecnologia RightLight 2, la trasmissione video della telecamera è ‎sempre nitida anche in condizioni di scarsa illuminazione
  • Stereofonia Completa: dotata di due microfoni omnidirezionali, uno su ciascun lato della fotocamera ‎‎per un suono realistico ad ogni angolazione, in modo che la ‎‎tua voce risulti naturale e chiara
  • Compatibilità Con Servizi Business: certificata per le aziende, compatibile con Skype for Business e ‎Cisco Jabber, offre integrazione avanzata con BlueJeans, Broadsoft, LifeSize Cloud, Vidyo e Zoom

 

Cosa significa Webcam HD o Alta Definizione

720p e 1080p sono risoluzioni ad alta definizione, con 1080p che sono le migliori disponibili (e probabilmente integrate nei migliori portatili) fino ad arrivare a 4K Ultra High Definition. Mentre questa è ora una risoluzione comune a tutti i migliori televisori, è qualcosa che probabilmente non riuscirete a gestire con una semplice webcam. La “p” è l’abbreviazione di “progressive scanning”. Per esempio, 720p significa 1280×720 pixel, dove 1280 rappresenta il numero di pixel orizzontali e 720 il numero di pixel verticali. Un monitor scansionerà progressivamente 921.600 pixel (1280×720) sullo schermo ogni 1/60 di secondo Più pixel possono essere scansionati progressivamente sullo schermo, migliore è la qualità video.

Cosa significa Megapixel

I megapixel sono una descrizione della qualità dell’immagine solitamente associata alle fotocamere digitali. Prendendo il nostro ultimo esempio di 1280×720, o 921.600 pixel, si arriva a .9 megapixel (MP), o un megapixel se si arrotonda (mega significa un milione). Come si vede, la formula per arrivare ad entrambe le descrizioni della risoluzione è esattamente la stessa, appena descritta in modo diverso.

Ci sono due motivi principali per cui le webcam sono descritte in megapixel o in termini di risoluzione HD. La prima è che alcuni consumatori possono facilmente identificarsi con un prodotto che ha la sua risoluzione descritta in megapixel rispetto alla risoluzione HD e viceversa. L’altra ragione per le due diverse descrizioni della risoluzione video è una misurazione separata: il rapporto d’aspetto.

Rapporto di aspetto di una Webcam

Il rapporto di aspetto è un motivo comune per cui una webcam viene descritta come HD o in termini di numero di megapixel. Le webcam HD, o webcam che sono descritte in termini di risoluzione 720p o 1080p, hanno un rapporto d’aspetto di 16:9, che è una vista widescreen.

Quando si tratta di una webcam che ha un rapporto d’aspetto “normale” (3:4, come il sensore in una fotocamera DSLR), è più probabile che si veda la risoluzione elencata in termini di megapixel. Quando vedete una webcam la cui risoluzione video è elencata in megapixel, aspettatevi che l’immagine sia alta quasi quanto è larga.

Interpolazione

Si può notare che una webcam può non avere una grande qualità video, ma è comunque in grado di scattare foto di alta qualità. Questo non ha necessariamente a che fare con la webcam stessa. Il software fornito con la webcam è ciò che migliora digitalmente la qualità delle immagini. Quando si vede che una webcam può scattare foto interpolate fino a 20MP, in realtà significa che la webcam stessa non ha questa capacità, ma il software può aggiornare la qualità delle foto a 20MP.

Cosa significa Frame Rate di una Webcam?

Il frame rate è una specifica estremamente importante da riconoscere. Il frame rate è di solito descritto in termini di frame al secondo (FPS). Più alto è il frame rate, più fluido sarà il video in streaming. Troverete webcam che hanno una risoluzione video di qualità HD 1080p ma hanno una migliore qualità video con meno salti o frammenti a 720p a 30FPS. Questo perché a 1080p, la webcam e la CPU devono elaborare molte più informazioni rispetto a 720p, rallentando così il frame rate fino a 10FPS o inferiore, che a sua volta crea un video meno fluido.

 

 

Campo visivo di una Webcam

Espresso in gradi, il campo visivo di una webcam (FOV) è l’area che il suo obiettivo catturerà. Nelle webcam destinate allo streaming, il FOV tende a variare da 50 a 120 gradi. Si potrebbe preferire un FOV più ampio se si prevede di catturare più persone o un’intera sala conferenze. In questo caso, cercate le webcam con quello che viene chiamato “grandangolo” (o scavate attraverso le specifiche per ottenere un valore esatto di FOV).

Qualità dell’obiettivo di una Webcam

Le lenti delle webcam possono essere in plastica o in vetro. Le lenti in vetro tendono ad avere prestazioni migliori. Mentre il vetro ha un prezzo più alto rispetto alla plastica, spesso ne vale la pena per video più nitidi e vivaci.

 

Webcam con bassa luminosità

Si potrebbe avere una webcam in grado di trasmettere i 1080p ma comunque finire con video di scarsa qualità. Perché? Perché molte telecamere hanno problemi in condizioni di scarsa illuminazione. C’è da aspettarselo, visto che le videocamere funzionano catturando la luce. Ma alcune telecamere – webcam incluse – sono più capaci di catturare la luce in condizioni di scarsa illuminazione rispetto ad altre, a causa delle dimensioni del sensore, delle caratteristiche speciali (ad esempio, le modalità in condizioni di scarsa illuminazione) e di altri fattori. Se il luogo da cui si trasmette in streaming è scarsamente illuminato, illuminare le cose o cercare telecamere che eccellono nelle impostazioni più scure.

 

Telecamere web

Ma prima di acquistare una webcam, è utile capire un po’ come funziona la tecnologia di trasmissione delle immagini su Internet.

Le webcam forniscono immagini ‘in tempo reale’ delle persone; luoghi ed eventi che possono essere visualizzati ‘dal vivo’ su una pagina web o tramite software come Skype. L’estremità di trasmissione ha una telecamera che cattura le immagini, le trasmette a un computer a un ISP e le invia su Internet. Ci sono due diversi tipi di trasmissione: immagini in streaming, dove le immagini sono un flusso costante scaricate in formato video; o Java, dove le immagini vengono catturate a intervalli di tempo fissi e aggiornate sulle pagine web a una velocità fissata dall’emittente.

Le Applicazioni – Cosa intendete trasmettere e a chi?

Esiste un’ampia gamma di utilizzi della tecnologia delle webcam. Alcuni esempi includono le agende personali in stile “Grande Fratello”, la condivisione di eventi familiari, la sicurezza sul posto di lavoro, le videoconferenze, il turismo virtuale, la gestione del traffico stradale, l’osservazione del tempo, la trasmissione di eventi e molti altri.

Prima di fare una scelta sulle apparecchiature delle webcam, aiuta a decidere esattamente come si vuole utilizzare la tecnologia, in altre parole, cosa si intende trasmettere. Questa decisione avrà un impatto sul tipo di telecamera che si utilizza e sul modo in cui la si utilizza.

Una seconda considerazione è: chi visualizzerà i vostri contenuti? Quale livello di qualità ci si aspetta? Questo aiuterà a determinare il tipo di telecamera che utilizzate, il software coinvolto e la vostra connessione a Internet. Naturalmente, la vostra connessione a Internet può essere un limite a quanto potete fare.

I requisiti per le videoconferenze sono diversi da quelli della sicurezza sul posto di lavoro, che sono di nuovo diversi da quelli della condivisione di un evento familiare.

I componenti fisici

Ci sono una serie di componenti fisici necessari per far funzionare la tecnologia delle webcam. In cima alla lista c’è la telecamera stessa. Poi, a seconda del tipo di videocamera utilizzata e del modo in cui si desidera fornire il contenuto su Internet, potrebbe essere necessario incorporare l’hardware di acquisizione video nel computer. È necessario un software che vi aiuti ad elaborare i dati, ed è necessaria una connessione a Internet e una pagina web in cui i dati vengono inseriti.

Scelta della Webcam

La scelta della telecamera dipende in qualche modo da ciò che si intende mostrare. Se avete bisogno di raggiungere un vasto pubblico, potreste desiderare una videocamera di buona qualità o una videocamera a megapixel che catturi immagini di alta qualità. Se è solo per vedere chi è alla porta di casa vostra o per tenere d’occhio i bambini nella loro stanza dei giochi, allora potrebbe non essere necessario presentare immagini di alta qualità. Se si intende utilizzarla all’aperto, dovrà essere a prova di intemperie e potrebbe essere necessario considerare la protezione dal sole e dai raggi UV. L’alimentazione disponibile e qualsiasi requisito robotico per il movimento della fotocamera e la messa a fuoco sono considerazioni aggiuntive.

Webcam dedicate

Le webcam più elementari si collegano ad un PC tramite una semplice connessione USB. Per questo tipo di applicazione è disponibile un’ampia gamma di telecamere con software di accompagnamento a prezzi diversi. Le webcam dedicate sono semplici da installare e facili da usare, ma sono dotate di limitazioni che influiscono sulla qualità delle immagini, come il basso numero di fotogrammi al secondo (frequenza di aggiornamento) e la risoluzione (pixel per pollice).

Videocamere e telecamere di sicurezza

Immagini di qualità superiore e maggiore controllo della telecamera provengono dall’utilizzo di videocamere e telecamere di sicurezza. Per utilizzare questi dispositivi è necessario aggiungere una scheda di acquisizione video al PC. Una volta installata questa scheda, tuttavia, è possibile utilizzare una vasta gamma di telecamere, dalle telecamere di trasmissione alle telecamere spia in miniatura. È possibile includere opzioni di lenti variabili, filtri per la luce diurna e situazioni di scarsa illuminazione, così come i controlli robotizzati per la panoramica e la regolazione della messa a fuoco.

Telecamere integrate

Una telecamera integrata combina la telecamera e l’hardware ottico con un video server, e come tale non richiede alcun software aggiuntivo. Possono essere utilizzati in situazioni di rete o come dispositivi autonomi per il monitoraggio dei progressi di un progetto di costruzione, ad esempio.

Telecamere megapixel

Le telecamere megapixel di rete combinano la capacità di rete con la tecnologia delle telecamere digitali di alta qualità. Queste telecamere offrono una qualità eccellente, ma questo crea file di grandi dimensioni, quindi hanno un’applicazione limitata in costante in costante streaming video. Tuttavia, per la raccolta di immagini d’archivio aggiornate ad intervalli, sono l’ideale, fornendo una registrazione costante e di alta qualità.

CONNESSIONE INTERNET

Infine, è necessaria una connessione a Internet. L’hardware di cui avrete bisogno può includere un modem per la connessione dial-up, o un modem/router per una soluzione a banda larga. Naturalmente, maggiore è la qualità desiderata o la velocità di aggiornamento più veloce, maggiore sarà la larghezza di banda necessaria. L’ADSL (Broadband) vi offrirà la soluzione migliore, ma tenete a mente quale sarà la vostra connessione Internet quando sceglierete le telecamere e il software di alimentazione.

Le applicazioni delle webcam funzionano bene con le soluzioni wireless. Assicuratevi, quando acquistate una telecamera o una soluzione video di rete, che sia compatibile con qualsiasi sistema wireless che possiate utilizzare in una LAN.

Considerazioni chiave

Le specifiche che sono variabili con le applicazioni webcam, e sono influenzate dal tipo di telecamera, dall’interfaccia web e dalla connessione a Internet, includono il numero di fotogrammi al secondo e la risoluzione dell’immagine.

Il numero di fotogrammi al secondo è il numero di volte che un’immagine fissa viene riprodotta in un secondo per dare l’aspetto di immagini in movimento. In Italia, il formato televisivo standard PAL è di 25 fotogrammi al secondo. Una webcam con un massimo di 30 fotogrammi al secondo mostra le normali immagini video. Ma più fotogrammi al secondo si richiedono, maggiore è la larghezza di banda, la memoria e la potenza di elaborazione.

La risoluzione è misurata in numero di pixel per pollice. Fotografie di alta qualità richiedono un’alta risoluzione. Ma lo standard per le immagini web è un basso valore di 72 dpi. Le immagini ad alta risoluzione non saranno di qualità visiva migliore, solo più lente da caricare e scaricare.

 

Tipi e forme delle webcam

Non esiste una classificazione univoca delle webcam. Ci sono telecamere da tavolo e integrate in laptop o tablet, telecamere IP, wireless e gaming. Principalmente si differenziano per la clip, la risoluzione, la qualità dell’ottica e la trasmissione dei dati, anche se le costose telecamere IP (alias network, solitamente utilizzate nella sicurezza o nel sistema LiveCam) possono anche averne esteso il raggio d’azione (per scattare di notte, all’infrarosso).

Ma soprattutto, a differenza della telecamera “seria”, la web-camera non ha un chiaro criterio di qualità dell’immagine. L’unico modo affidabile per scoprire se la webcam è adatta, è accenderla e controllare. E allo stesso tempo valutare la stabilità del software. I principali produttori forniscono il supporto per programmi universali comuni a tutti i modelli (come EasyCam), ma i problemi, soprattutto con le telecamere economiche, sono possibili.

Uno dei criteri principali per la scelta di qualsiasi tecnica fotografica è la risoluzione della matrice, il parametro che è responsabile della chiarezza dell’immagine. Per le webcam, questo parametro parte da 0,3 Mp (320×240 pixel). Commercialmente i valori massimi sono 5 megapixel (2592×1944 pixel). E questi numeri sono in costante crescita. Non comprate una fotocamera con una risoluzione della matrice inferiore a 1,3 MP, altrimenti l’immagine sarà sfocata, specialmente in condizioni di scarsa luminosità. Anche se tali risoluzioni non possono essere confrontate con le caratteristiche delle fotocamere “reali” e anche delle fotocamere integrate in alcuni smartphone, ma la qualità delle immagini spesso non è molto diversa. Quando si crea una webcam, gli ingegneri non hanno limiti dimensionali rigorosi e non dovrebbero pensare al risparmio energetico, quindi la risoluzione più bassa è compensata da altri parametri. Quindi anche i dispositivi più economici offrono una risoluzione sufficiente per le videoconferenze.

Un altro parametro importante, è il tipo di matrice. A differenza delle apparecchiature fotografiche serie, le webcam raramente hanno matrici CCD. Anche se queste matrici forniscono meno rumore, sono abbastanza costose. Pertanto, si ritiene che per le webcam utilizzate principalmente per la comunicazione su Internet, le matrici CMOS siano sufficienti. Nella maggior parte dei casi è così, ma se si prevede di utilizzare una telecamera con programmi di riconoscimento facciale, è meglio prendere un CCD a basso rumore. O almeno valutare la qualità delle immagini sull’occhio prima dell’acquisto.

Anche il livello di qualità dell’ottica di qualsiasi tipo di fotocamera è responsabile della qualità dell’immagine. Nelle fotocamere di punta, e a volte nel budget, impostare ottiche in vetro di alta qualità, come Carl Zeiss. I dati sulle ottiche installate sono raramente indicati nei negozi online o nella descrizione del dispositivo, ma sono necessariamente menzionati nelle recensioni e sulla confezione di tali dispositivi.

Il frame rate video (fps) è un parametro che va affrontato con cautela. Se il frame rate basso,  inferiore a 25 fotogrammi/s  il vostro interlocutore dall’altro lato della connessione Internet vedrà gli oggetti in movimento come in una proiezione di diapositive. Ma l’alta frequenza dei fotogrammi e la connessione Internet a bassa velocità renderanno impossibile la comunicazione a causa della necessità di trasferire grandi quantità di dati video.

La retroilluminazione e lo zoom incorporati sono utili, queste caratteristiche aggiuntive non possono però sostituire la buona illuminazione e l’obiettivo di una fotocamera professionale. Tuttavia, mostrano una buona qualità costruttiva della Webcam. L’autofocus può essere utile se si prevede di scattare foto con la fotocamera o spesso la si sposta, abbattendo la distanza ottimale dal soggetto. Alcuni produttori aggiungono alle funzioni del software effetti di varie riprese in seppia, in bianco e nero, ecc. Per comunicare via Skype questa funzionalità viene utilizzata raramente, ma anche in questo caso può essere utile in fotografia. Anche se in questo caso, le applicazioni di elaborazione delle immagini danno risultati migliori.

Il fatto che la web camera è significativamente diversa dalle tradizionali macchine fotografiche. Prima di tutto, la mancanza di un hardware elettronico serio e costoso. Si presume che tutte le sue funzioni saranno riprese dal computer. Tuttavia, stanno iniziando a svolgere il loro ruolo altre due differenze – la larghezza di banda piuttosto ridotta e la dipendenza della fotocamera dal software.

Un canale di trasmissione stretto significa il fatto che nelle apparecchiature fotografiche e video convenzionali le informazioni vengono trasmesse dalla matrice al processore “a piccola distanza” e su un ampio bus, e nella webcam attraverso una USB universale e quindi non troppo efficiente. La dipendenza dal software significa che tutte le webcam richiedono l’installazione delle proprie applicazioni e dei propri driver per funzionare. E poiché i produttori di telecamere, e soprattutto gli sviluppatori di sistemi operativi non si troveranno d’accordo su protocolli comuni e codici compatibili, non tutte le telecamere funzionano ancora con tutti i sistemi operativi.

Utile prendere una webcam con un pulsante fotografico rapido che permette di “catturare un fotogramma” senza accedere al SOFTWARE. Oltre all’USB, tali dispositivi possono essere collegati via Wi-Fi o Bluetooth. Una classe speciale di rete di telecamere. Hanno un proprio indirizzo IP, per cui è possibile collegarsi a loro tramite Internet. Tali telecamere vengono solitamente utilizzate sia per l’installazione in strada, per le riprese di attrazioni, fauna selvatica, luoghi di spettacolo, ecc. In quest’ultimo caso, la webcam permette ai genitori di guardare i bambini mentre sono al lavoro.

Moderni dispositivi di questo tipo, possono avere non solo un microfono mono di alta qualità incorporato, ma anche uno stereo. Sul mercato esistono anche telecamere che trasmettono immagini stereo, cioè 3D, e anche con la funzione di tracciamento meccanico del volto dell’utente.

Il supporto della telecamera deve essere scelto in base al luogo di utilizzo. Esistono i seguenti tipi di installazione di webcam:

Da tavolo. La telecamera è montata su un normale supporto. È conveniente se c’è molto spazio sulla scrivania;

Fissaggio sulla “molletta”. La telecamera si “aggrappa” al monitor;

la combinazione di questi due supporti;

supporto appeso, utilizzato per le telecamere di sorveglianza web.

 

 

Ultimo aggiornamento 2020-10-20 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. AcceptRead More